I dieci colpi che dobbiamo aspettarci questa settimana secondo Tmw

14.09.2020 11:00 di Elena Rossin   Vedi letture
Fonte: Tmw
Vagnati e Cairo
© foto di Image Sport
Vagnati e Cairo

Il mercato è entrato nel vivo e a cinque giorni dall’inizio del campionato di Serie A i club stringono per dare ai propri allenatori i rinforzi per affrontare la stagione. Ecco quali sono i dieci colpi che TuttoMercatoWeb.com prevede possano andare a buon fine questa settimana e ce n’è uno che coinvolge anche il Torino.

Luis Suarez alla Juventus Ci siamo: tra mercoledì e giovedì la Juventus saprà se sarà possibile andare all'assalto dell'uruguaiano del Barcellona in modo definitivo. Dopo l'esame per il B1, il club bianconero conoscerà la tempistica esatta per ottenere lo status da comunitario per Suarez. Attesa anche per il tecnico Pirlo, con il Barcellona intanto la rottura è totale.

Il futuro di Edin Dzeko e Arkadiusz Milik Sono entrambi collegati a Suarez. La Roma non vorrebbe perdere Dzeko dopo il ko di Zaniolo ma è chiaro che la Juventus lo tenga in forte considerazione come potenziale alternativa al Pistolero. Il tutto, però, potrebbe concretizzarsi solo in caso di scambio col Napoli tra Under e Milik. Un domino complicato, servirà qualche giorno prima di saperne di più.

Armando Izzo alla Roma I giallorossi sono pronti a chiudere per il difensore del Torino. Affare da 20 milioni totali, l'alternativa è uno scambio con Bryan Cristante. Già entro domani potremmo saperne di più: il giocatore sta cercando l'intesa con la Roma, tutto può chiudersi a giorni.

Borja Valero alla Fiorentina Tra oggi e domani le visite mediche con la Fiorentina, questione di protocolli sanitari ma è già tutto definito. Contratto secco di un anno, dopo i test la firma per il ritorno in viola.

Chris Smalling alla Roma Un altro colpo importante per la formazione giallorossa. Dopo un lungo tira e molla, saranno i giorni della conferma del centrale inglese dal Manchester United. Nuovi contatti ma la sensazione è che già nei prossimi due giorni possa arrivare l'attesa fumata bianca.

Arturo Vidal all'Inter Questione di ore prima che diventi un giocatore dell'Inter. Il via libera dal Barcellona si è fatto aspettare, sia per la buonuscita sia per i premi non pagati al calciatore. 2,5 milioni di euro che Vidal dovrebbe lasciare insieme ai 6 milioni dell'ultimo anno di stipendio. 2 anni con opzione è il contratto che lo aspetta a Milano. Oramai a ore.

Diego Godin al Cagliari I sardi aspettano di trovare la quadra con l'Inter e col giocatore. Maxi ingaggio come scoglio da superare, l'intesa coi nerazzurri sembra il problema meno complicato. Avanti a piccoli passi ma non è facile. L'Inter attende perché poi chiuderà per Matteo Darmian dal Parma. L'alternativa per il Cagliari è sempre Federico Fazio della Roma.

Lautaro Martinez, rinnovo o Barcellona Gli agenti sono a Milano. L'argentino piace molto al Barcellona, che però al momento non ha le risorse necessarie per acquistarlo. Il club blaugrana - e ne è al corrente anche l’Inter - sta cercando l’aiuto di una banca per portare avanti il prossimo calciomercato magari realizzando qualche operazione importante. È una situazione in evoluzione. Al momento l’Inter attende. E oggi si parlerà anche di un eventuale rinnovo di contratto, magari entrando nei dettagli e aumentando così l’ingaggio al calciatore

Milan Badelj al Genoa Il giocatore è in arrivo a Genova. Dopo Filippo Melegoni, che sta già facendo le visite mediche, sarà il turno del croato in arrivo dalla Lazio. Trasferimento a titolo definitivo, contratto pronto fino al 2023.

Sam Lammers all'Atalanta Fatta per l'olandese dal PSV Eindhoven. Il club di Eredivisie ha sempre chiesto 10 milioni di euro con la Dea che invece era ferma sui sette. Alla fine l'accordo si è trovato sulla base di 9 milioni di euro, in quanto il giocatore era in scadenza di contratto.