Pulici: "Senza Bianchi il Toro perderebbe un po' la sua identità"

27.04.2013 18:48 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: http://www.nuovasocieta.it
Pulici: "Senza Bianchi il Toro perderebbe un po' la sua identità"
TUTTOmercatoWEB.com

Paolo Pulici è stato l'uomo derby per antonomasia, per i suoi gol, per la sua classe e forte volontà, per aver fatto sognare i tifosi di tutta Italia, perchè nelle stracittadine torinesi tutta l'Italia non juventina tifa Toro. Alla vigilia di questa partita Pupigol ha analizzato questo match, in attesa di ricevere il miglior regalo di compleanno, che festeggerà proprio domani. Nell'insieme questo Toro può anche sperare di riuscire nell'impresa, sulla carta quasi impossibile: "Se la possono giocare. Se avranno tanta voglia di vincere ce la possono fare. Diversamente, vedremo ancora una volta vincere gli altri, come accade ormai da troppo tempo. Io però spero sempre che quando si parla di derby ci sia dentro ogni giocatore del Toro quella voglia di sorprendere, l’orgoglio di dire, per una volta, “ce l’abbiamo fatta, abbiamo battuto la Juve”, pensando anche alla gioia che darebbero ai tifosi. Questa non è una cosa da poco, ed è una gratificazione enorme per un calciatore".

L'ex bomber granata ha anche analizzato i pregi e difetti di questo Toro: "A volte fa delle cose incredibili, e poi si perde in un bicchiere d’acqua. Anche domenica scorsa, ha recuperato un risultato impossibile e poi l’ha buttato via. Ma finché non si entra in campo convinti di potercela fare, non si saprà mai quanto si vale. Quindi direi che il difetto è non riuscire a mantenere la concentrazione fino alla fine, il pregio è che quando ci crede riesce in cose fenomenali".

Puliciclone però non si priverebbe mai di Bianchi: "Senza di lui il Toro rischia di perdere un po’ di identità, in fondo Bianchi per ora è quello che ha dimostrato di essere più “Toro” di altri. Senza offendere nessuno, ma alcuni sembra che giochino per arrivare alla fine dell’anno e poi capire se rimanere o andare via. Lui invece, e me lo ha detto, ci tiene tantissimo a rimanere al Toro, e se lo lasciano andar via perderemmo l’unico vero elemento da Toro".

 

Scommetti sul derby, clicca qui