Per Joe Hart doppio corteggiamento dalla Serie B inglese

30.07.2019 11:36 di Claudio Colla   Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Per Joe Hart doppio corteggiamento dalla Serie B inglese

Persa, forse definitivamente, la nazionale inglese, il 32enne Joe Hart, che difese i pali del Toro, tra luci e ombre, in quel 2016/17 che fu brillante soprattutto per i granata dalla cintola in su (con Belotti, Iago Falqué e Baselli sugli scudi), ma che per la retroguardia rappresentò l'estrinsecazione di un livello molto lontano dall'attuale eccellenza (66 reti subite, quarta peggior difesa della Serie A), guarda ora a un futuro ulteriormente lontano dai grandi palcoscenici internazionali del calcio, fino a qualche anno fa, quando era titolare inamovibile del Manchester City, suo habitat naturale.

In uscita dal Burnley, piccolo club di Premier League tra le cui fila Hart ha perso i gradi di primo portiere, l'ex-estremo difensore granata, già nel mirino del Porto (che guarda anche a "epurati" del nostro campionato come Mattia Perin e Robin Olsen), sarebbe seguito anche da due "nobili decadute" del calcio britannico, attualmente militanti in Football Championship, come Blackburn Rovers e Stoke City, secondo il Daily Mirror. Ancora legato da un anno di contratto ai Clarets, l'ex-West Ham potrebbe essere nuovamente oggetto di una cessione a titolo definitivo.