Parisi: "Ventura vorrà stupire contro il Napoli. Sarei felice se diventasse il CT, ma può far ancora crescere il Toro"

07.05.2016 12:07 di Claudio Colla   vedi letture
Fonte: TuttoNapoli.net
Parisi: "Ventura vorrà stupire contro il Napoli. Sarei felice se diventasse il CT, ma può far ancora crescere il Toro"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com

Al Toro nel 2011/12, stagione della risalita in Serie A e prima di Ventura, il 39enne Alessandro Parisi, ritiratosi dal calcio giocato lo scorso febbraio, dopo un breve ritorno in Serie D al Messina, seguìto agli anni di squalifica per le note vicende legate al calcioscommesse, ha parlato della gara di domani ai microfoni di Radio CRC. Queste le parole rilasciate all'emittente partenopea dall'ex-terzino sinistro col vizio del gol: “Torino-Napoli sarà una bella partita. Credo che Ventura preparerà una gara di qualità, perché vorrà provare a vincere; ma anche il Napoli ha bisogno di vincere, per mantenere il secondo posto. Sono certo che assisteremo a un match spettacolare: il mister del Toro sfrutta ogni giorno per trovare motivazioni e stimoli, per cui la squadra granata vorrà stupire. Questo finale di stagione sarà determinante per il Torino e per Ventura, per avere la certezza delle forze presenti in organico. Immagino che il mister sia sì proiettato al termine del campionato, ma soprattutto alla prossima stagione. Le ultime partite lasciano segnali importantissimi agli allenatori in vista dell’anno successivo, per cui non vanno sottovalutate. Non direi mai come o dove si può far male al Torino, il Napoli però avrà grande motivazione per mettere in difficoltà la squadra granata. Ventura prossimo CT dell’Italia? Sarei felice per il mister nel caso in cui allenasse l’Italia, ma lo sarei anche se restasse sulla panchina del Toro. Anzi, lo spero che resti a Torino per rinnovare un ciclo che può crescere ancora”.