Obodo rapito in Nigeria

09.06.2012 20:22 di Marina Beccuti   vedi letture
Obodo rapito in Nigeria
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Alberto Mariani

Arriva una notizia sconvolgente dalla Nigeria: il centrocampista nigeriano, 28 anni, che ha giocato nel Lecce nell'ultima stagione, in prestito dall'Udinese, è stato rapito questa mattina nella sua città natale, Warri, situata nella regione del Delta, in Nigeria. La notizia è stata riferita dai media locali. Dei rapitori armati hanno rapito Obodo alle 9,20 locali mentre il giocatore stava andando in chiesa.

Obodo sarebbe in buone condizioni fisiche, come riferisce il fratello minore Kenneth, che gioca nel Pisa: "Christian sta bene, siamo in contatto con i rapitori che vogliono dei soldi". Christian Obodo è stato nel Torino nella stagione 2010/11 dove ha collezionato solo 16 presenze con un gol. A fine stagione non fu riscattato dalla società granata e tornò all'Udinese.