Il ds della Pro Vercelli cerca di calmare le acque nella diatriba tra mister Grieco e l'attaccante Comi

13.03.2019 16:28 di Marina Beccuti Twitter:   articolo letto 1780 volte
© foto di Federico Gaetano
Il ds della Pro Vercelli cerca di calmare le acque nella diatriba tra mister Grieco e l'attaccante Comi

Domenica il tecnico della Pro Vercelli Grieco aveva detto parole non proprio concilianti riguardo l'ex attaccante granata Gianmario Comi. A sua volte il giocatore della squadra piemontese aveva ribattuto pubblicando una lettera.

Il ds Massimo Varini ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di TuttoC.com smorzando i toni della problematica.

"Non credo ci sia molto da dire, il discorso per noi è già chiuso, sono cose che in uno spogliatoio possono accadere, ma problemi non ce ne sono, i due si sono chiariti tra di loro e con la squadra, e non ci saranno strascichi di nessun tipo: Comi è sempre a disposizione, e se mister Grieco vorrà potrà utilizzarlo tranquillamente. Io con loro ho parlato quando dovevo".

Proseguendo il dirigente dei vercellesi ha aggiunto: "Il tecnico, che gode della piena e incondizionata fiducia della società, si è preso le sue responsabilità nel dire certe cose in sala stampa, credo lo abbia fatto per stimolare il giocare a fare sempre meglio, ma ripeto che è un fatto già chiuso".