Gallipoli, Rossi: "Nonostante tutto, onoreremo il campionato"

10.05.2010 12:20 di Giulia Borletto   vedi letture
Gallipoli, Rossi: "Nonostante tutto, onoreremo il campionato"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Il Gallipoli non riesce a cambiare marcia e il tecnico Ezio Rossi non nasconde il proprio umore: "Sono amareggiato perché come spesso ci capita, abbiamo 10-15 minuti di amnesia che ci compromettono la partita" si legge su TuttoB. " La prima mezzora abbiamo giocato bene ma non riusciamo mai a segnare su azione e questo è un nostro grosso limite. È l'ennesima volta che usciamo sconfitti senza che il nostro portiere ha compiuto una parata".

La squadra ha dato il massimo.
"Ho la coscienza a posto, vado a testa alta, la squadra ha dato il massimo. Alcune prestazioni dei singoli" spiega, "non mi sono piaciute. Credo sia dovuto al fatto che hanno la testa scarica. Ora non ci resta che onorare il campionato, visto che la vittoria del Frosinone ci ha dato una bella botta negativa. Manderò in campo chi avrà voglia di dare ancora qualcosa, chi ha voglia di mettersi in mostra, anche se ventenni. Non credo che la notizia sulla possibile penalizzazione abbia influito".