Camolese: "Toro, ti manca soltanto un Ljajic con la testa"

L'ex allenatore granata crede che la squadra di Mazzarri sia matura per il salto di qualità, ma manca ancora qualcosa davanti
27.07.2019 16:11 di Federico Danesi   Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Camolese: "Toro, ti manca soltanto un Ljajic con la testa"

Cosa manca a questo Toro per fare il definitivo salto di qualità? Lo spiega Giancarlo Camolese intervistato da Radio Sportiva: “La rosa è già buona, se c'è una piccola pecca, manca magari qualcuno che dia un po' di fantasia, l'ultimo passaggio, una punizione, credo stiano aspettando la fine del mercato per completare una rosa già all'altezza. Iago Falque l'anno scorso è partito forte poi ha perso un po' di condizione, forse sarebbe servita un'alternativa, un Ljaijc con la testa giusta per capirsi”.

In ogni caso la partita con il Debrecen ha dimostrato che il gruppo è ripartito con il piede giusto: “Bravi i giocatori a farla sembrare semplice. Partire presto significa avere qualche problema in più perché devi entrare in condizione da subito, il vantaggio ampio permetterà a Mazzarri di gestire le forze”. Ma che campionato potrà essere per il Toro? “Quest'anno per il quarto posto sarà una guerra, difficile ora fare pronostici, saranno in tante a giocarselo”.

Lui però punta su un giocatore della rosa: “Zaza ha faticato, ma quest'anno partendo dall'inizio potrebbe anche essere il giocatore in più”.