Ventura pensa in grande: "Con quattro rinforzi l'Europa si avvicina"

27.03.2013 18:52 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: Gazzetta dello Sport
Ventura pensa in grande: "Con quattro rinforzi l'Europa si avvicina"
© foto di Letizia Reynaud

Il tecnico granata Giampiero Ventura non vede l'ora di arrivare a quota quaranta punti per togliersi qualche soddisfazione in più. Con la tranquillità si può programmare meglio. Intanto sul suo tavolo gli sono arrivate due o tre proposte alternative al Torino, che però il mister genovese non ha preso in considerazione: "Ho ancora un anno di contratto con il Torino", ha risposto ed ovviamente tanta ambizione dentro.

In futuro però servono rinforzi, almeno quattro, più i punti fermi della squadra: "Puntare a un posto in Europa non è solo un sogno ma il prossimo obiettivo. Oggi il Toro è un punto di passaggio di giocatori in cerca di rilancio, deve diventare una scelta. Non ci possiamo permettere giocatori come El Shaarawy, ma da grande sì. Con quattro di categoria e questo gruppo si va in Europa League. Lo dico e lo nego: Ogbonna e Cerci potrebbero vestire granata anche la prossima stagione, sono giovani e in tempo per un grande club". Insomma il Torino può togliersi tante soddisfazioni, così Ventura che, dalla serie B all'Europa, riporterebbe il granata in vetta al mondo.