Torino, Ventura: "Esordio azzurro di Cerci? Bravo Alessio ma devi continuare a lavorare duro"

23.03.2013 13:33 di Luca Ghiano   vedi letture
Fonte: Torino F.c.
Torino, Ventura: "Esordio azzurro di Cerci? Bravo Alessio ma devi continuare a lavorare duro"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport

Al termine del test di ieri con la Cremonese il tecnico granata Giampiero Ventura ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: "Alla fine si è trattato di un ottimo allenamento. Il nostro approccio, nei minuti iniziali, è stato un po' troppo amichevole, il gol della Cremonese ci ha obbligato ad alzare i ritmi e a cominciare a correre. Dovevamo piano piano smaltire i pesanti carichi di lavoro accumulati in settimana: è per questo che il nostro secondo tempo è stato migliore della prima parte di gara. Gli infortuni di Brighi e Ogbonna? Non dovrebbe essere nulla di grave, esattamente come per Santana e Jonathas che abbiamo lasciato a Torino. Lunedì mattina, comunque, prima dell'allenamento predisporremo un controllo ecografico. La prestazione di Menga? I giovani, a maggior ragione se stranieri, hanno bisogno di capire tante cose del nostro calcio. Non basta avere una grande corsa, un ottimo tiro...Menga ha qualità, tocca a noi, piano piano, con la necessaria pazienza tirarle fuori. L'esordio in Nazionale di Cerci? Ho visto la partita e poi gli ho anche mandato un sms di complimenti però lui non mi ha risposto. Se non giocherà più, sapete già perchè. Ovviamente scherzo gli ho scritto: bravo Alessio però ricordati che non hai ancora fatto niente. Resta concentrato e continua a lavorare duro"