Torino, un pareggio che fa infuriare mister e dirigenza

22.10.2018 19:38 di Marina Beccuti Twitter:   articolo letto 4383 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Torino, un pareggio che fa infuriare mister e dirigenza

Il 2-2 di Bologna, secondo quanto ha riferito il Tuttosport, ha lasciato strascichi velenosi, perchè è inaccettabile pareggiare dopo essere andati in vantaggio per 2-0 e aver giocato un buon primo tempo al cospetto di un Bologna evanescente. Mazzarri era infuriato con i suoi e lo stesso è stato per Cairo e Petrachi. Senza approfondire la crisi sotto rete di Belotti, che ora è un problema. C'è da aggiungere, da parte nostra, che Inzaghi ha fatto delle correzioni nel secondo tempo che hanno prodotto dei sensibili miglioramenti nel gioco di squadra, mentre Mazzarri non ha fatto particolari variazioni, nonostante che il Toro sia andato in difficoltà nelle ripresa, di fronte ad un Bologna più determinato. Per cui allenamenti a porte chiuse per tutta la settimana, per guardarsi in faccia e capire cosa succede quando la squadra non riesce a giocare un secondo tempo all'altezza del primo o viceversa. Un problema di testa, come ha suggerito Belotti o c'è dell'altro? Da verificare sabato in uno scontro diretto con la Fiorentina per un posto in Europa. Una Fiorentina che anch'essa pare avere problemi in attacco.