Torino, è solo un problema fisico?

29.10.2013 09:12 di Marina Beccuti   vedi letture
Torino, è solo un problema fisico?
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

La sconfitta di Napoli poteva essere messa in conto, in più la partita è stata decisa da tre episodi arbitrali dubbi, se il primo rigore poteva starci, il secondo è assurdo, così l'espulsione di Basha. Senza contare che i granata, molli sulle gambe, come ha ammesso lo stesso Ventura, possono aver sofferto il caldo del capoluogo campano (ma a Torino freddo non faceva), che può aver aggravato la sensazione non di certo positiva di giocare alle 12,30. Tutto questo però non deve far passare in secondo piano le lacune della squadra, ammesse da allenatore e giocatori. Di certo la melina una tantum che si giocava a metà campo ha ricordato quella abbastanza irritante vista contro la Juve Stabia, pure necessaria perchè il Torino faceva fatica a superare il muro partenopeo, senza contare le assenze pesanti di Brighi, Immobile ed El Kaddouri, per fare il nome di tre giocatori importanti out per questo match.

Oltre a queste assenze è mancato anche Cerci, in quanto è sì sceso in campo ma non ha inciso come tutti si aspettavano, si vede che non ha pensato a fare cassa a giugno. Però è anche vero che forse Ventura l'ha tolto troppo presto, mettendo in conto l'assenza di Immobile, Cerci era il giocatore che avrebbe potuto trovare il colpo a sorpresa. Probabilmente la squadra si è annichilita dopo aver subito due rigori dubbi e allora è calata mentalmente più che fisicamente, considerando anche una certa confusione di modulo, il cui tradizionale 3-5-2 non è riuscito alla perfezione per l'assenza dei suoi uomini chiave. A questo punto però vorremmo trovare una presa di posizione ferma e nitida da parte di Cairo, come direbbe Papa Francesco, non abbia paura a fare la voce grossa, a volte serve per non farsi prendere in giro. Le sviste arbitrali non devono essere un alibi, però contano alla fine della stagione e sono esagerate considerando che si sono giocati solo nove turni. Sarà poi vero che arriverà la compensazione? Vedremo se per altri nove turni il Torino beneficerà di altrettante sviste arbitrali a favore.