Novellino, Toro a trazione anteriore

28.01.2009 08:20 di Marina Beccuti   vedi letture
Novellino, Toro a trazione anteriore
TUTTOmercatoWEB.com

A dispetto dell'ultimo arrivato in casa granata, il difensore Claudio Rivalta, un nome poco chiacchierato rispetto ad altri in questo mercato di gennaio, Novellino sta pensando di affrontare la Reggina con il tridente. Della serie rischiare il tutto per tutto per portare a casa i tre punti che mancano dall'ultima partita del 2008, vittoria contro il Napoli all'Olimpico. Intanto si svuota l'infermeria perchè sono tornati disponibili Rubin Zanetti e Pisano, ma saranno assenti Barone e Natali per squalifica. Il tridente sarà composto da Rosina alle spalle di Amoruso e Bianchi, che sarà la punta avanzata. In questo modo Monzon valuterà anche il parco attaccanti attuali, per capire se occorrono delle correzioni o si può andare fino al termine del campionato con queste pedine d'attacco. Potrebbe essere anche una prova tattica in attesa che Foschi chiuda per Semioli. L'arrivo del laterale viola permetterebbe a Rosina di fare il trequartista puro, a necessità.

Nella Reggina occhio a Corradi, che rimane sempre un giocatore pericoloso in fase d'attacco, ma soprattutto al ritorno di Orlandi. Si dice sempre che le squadre che cambiano allenatore non perdono quasi mai alla prima, ma Orlandi ha avuto davvero poco tempo a disposizione per modificare la squadra, che comunque conosce perchè il suo è un ritorno sulla panchina amaranto. Tra gli altri giocatori dei calabresi da tenere in considerazione c'è il giovanissimo trequartista Di Gennaro (uno su cui il Toro dovrebbe puntare), senza dimenticare Hallfredsson ed il solito Cozza, che in genere con il Toro fa sempre bene.

Intanto TorinoGranata si stringe vicino all'arbitro Rosetti, tifoso del Torino, che ieri ha perso la madre e questa sera non arbitrerà.