L’”arbitro-metro” di Carlo Nesti e Massimo Fiandrino – Le cifre di un campionato persecu-Tor(i)o

26.03.2014 16:58 di Marina Beccuti   vedi letture
L’”arbitro-metro” di Carlo Nesti e Massimo Fiandrino – Le cifre di un campionato persecu-Tor(i)o
TUTTOmercatoWEB.com

Queste sono le cifre, che documentano le proteste granata, nei confronti delle conduzioni arbitrali.

 

 

2012-2013

 

RIGORI A FAVORE 6

RIGORI CONTRO 11

ERRORI A FAVORE 8

ERRORI CONTRO 15

 

 

2013-2014

 

RIGORI A FAVORE 7

RIGORI CONTRO 6

ERRORI A FAVORE 12

ERRORI CONTRO 19  

 

 

DETTAGLIO DEGLI ERRORI CONTRO

 

Gol contro da annullare per fallo di gioco: ATALANTA.

Rigore contro da non concedere: MILAN.

Gol contro da annullare per fuorigioco: JUVENTUS.

Rigore contro da non concedere: SAMPDORIA.

2 rigori contro da non concedere: 2 NAPOLI.

Espulsione di un proprio giocatore da non decretare: NAPOLI.

Rigore a favore non concesso: CATANIA.

Gol contro da annullare per fallo di gioco: CATANIA.

Rigore a favore non concesso: GENOA.

Espulsione di un giocatore rivale non decretata: FIORENTINA.

Rigore a favore non concesso: JUVENTUS.

Espulsione di un giocatore rivale non decretata: JUVENTUS.

Gol contro da non concedere per fuorigioco: SAMPDORIA.

Gol contro da non concedere per fallo di gioco: NAPOLI.

Gol contro da non concedere per fuorigioco: ROMA.

 

 

TOTALE DELLE ULTIME 2 STAGIONI

 

RIGORI A FAVORE 13

RIGORI CONTRO 17

ERRORI A FAVORE 20

ERRORI CONTRO 34

 

 

 

 

INTRODUZIONE GENERALE

 

 

Ogni volta in cui tratto il tema arbitrale, premetto che, per “cultura sportiva” personale, sono contrario alla “psicosi della moviola”.

 

Non voglio dire che gli episodi contestati, alla fine di una stagione, “si compensano”, perché, se un club subisce un errore, nella partita decisiva del campionato, è chiaro che non lo vedrà mai più indennizzato.

 

Voglio dire, invece, che...

 

1) Non è obbiettivo ridurre l’analisi di un incontro ai frammenti della moviola, ponendo in secondo piano quantità e qualità di gioco e occasioni, espressi in 90’.

 

2) E’ impossibile mettersi d’accordo sul numero di episodi, fra rigori, fuorigioco e scorrettezze, considerando il risultato del momento, da conteggiare.     

 

Ogni volta, inoltre, in cui si aprono dibattiti, a proposito di un’unica squadra, salgono alla ribalta 2 scuole di pensiero.

La prima, colpevolista, sostiene che quella squadra è aiutata dagli arbitri.

La seconda, assolutoria, sostiene che quella squadra si aiuta da sola, nel senso che ha il merito di entrare, con la forza del gioco, molto più di qualsiasi altra nell’area avversaria.

Se si entra, frequentemente, nell’area avversaria, è inevitabile creare sia occasioni da gol regolari (la maggioranza), sia occasioni da gol irregolari (la minoranza).
  

Il “dossier”, realizzato da Massimo Fiandrino, è dedicato al tema in questione.

 

Registra, infatti, tutte le occasioni nelle quali, secondo “La Gazzetta dello Sport”, fonte autorevole, in quanto primo quotidiano italiano in assoluto, le squadre sono state avvantaggiate, o danneggiate, da errori arbitrali.

 

Si tratta, comunque, di uno studio “soggettivo”, perché i colleghi della “rosea” hanno adottato, legittimamente, la loro “discrezionalità”, nel giudicare se un episodio dovesse essere menzionato, e come dovesse essere interpretato.

 

 

 

 

TORINO 2012-2013 

 

Rigori a favore : 6     - Rigori contro : 11

 

 

Errori a favore : 8

 

2^ gta : Torino-Pescara (3-0 finale) – Arbitro : Russo

Irregolare il raddoppio dei granata di Brighi al’59, Sgrigna autore dell’assist parte da posizione di fuorigioco ma il guardalinee Faverani non coglie l’attimo.

 

15^ gta : Juventus-Torino (3-0 Finale) – Arbitro : Rocchi

Basha (Torino) al’41 p.t. nell’azione di rigore gia’ ammonito, non sanzionato per aver fermato l’azione da gol e rigore per la Juventus.

 

15^ gta : Juventus-Torino (3-0 Finale) – Arbitro : Rocchi

Pogba fermano da un fallo che non c’e’ , era solo davanti a Gilet. – Il portiere granata in presa sul cross di De Ceglie perde il pallone scontrandosi con Ogbonna pressato da Pogba, l’arbitro fischia un fallo che non c’e’ al francese della Juventus.

 

19^ gta : Catania-Torino (0-0 Finale) – Arbitro : Bergonzi

Il Direttore di gara, risparmia il rosso a due giocatori granata, Gazzi e Darmian.

 

21^ gta : Pescara-Torino (0-2 Finali) – Arbitro : Mazzoleni

Esagerata l’espulsione di Weiss (Pescara), il 2° giallo eccessivo.

 

22^gta : Inter-Torino (2-2 Finale) – Arbitro : Massa

Non assegnato rigore all’Inter per contatto Rodriguez-Ranocchia in area granata.

 

28^ gta : Parma-Torino (4-1 Finale) – Arbitro : Mariani

Il gol di Santana era in fuorigioco, errore dell’assistente, era da annullare.

 

 

Errori contro : 15

 

7^ gta : Torino-Cagliari  (0-1 finale) – Arbitro : Celi

Gol valido annullato a Rolando Bianchi per un fuorigioco, l’attaccante in area era il linea con il difensore in questi casi si lascia proseguire. 

 

9^ gta : Torino-Parma (1-3 finale) – Arbitro : Giacomelli

Espulso Sansone (Torino) per 2° giallo per simulazione, il direttore di gara troppo fiscale , niente rigore ma neppure giallo, l’attaccante “trascina” la gamba prima dell’impatto con Paletta.

 

13^ gta : Roma-Torino (2-0 finale) – Arbitro : Guida

Rigore inesistente per la Roma al’71, il giudice di porta Calvarese trae in inganno l’Arbitro Guida, Osvaldo realizza il penalty e mister Ventura espulso per proteste.

 

15^ gta : Juventus-Torino (3-0 Finale) – Arbitro : Rocchi

Barzagli all’80 gia’ ammonito è graziato dal direttore di Rocchi , ferma il contropiede di Santana con la mano, era gia’ ammonito, l’arbitro lascia correre.

 

16^ gta : Torino-Milan (2-4 Finale) – Arbitro : Romeo

Al Torino, manca un rigore nella ripresa quando c’e’ un’evidente trattenuta di Yepes su Rolando Bianchi (gli sfila quasi la maglia).

 

16^ gta : Torino-Milan (2-4 Finale) – Arbitro : Romeo

Da annullare il 3-1 del Milan , c’e’ un’evidente spinta di Pazzini (che si ferma un secondo aspettando quasi un fischio dell’arbitro) su Masiello, rete rossonera da annullare.

 

24^ gta : Udinese-Torino (1-0 Finale) – Arbitro : Banti

Due rigori negati ai granata dall’arbitro Banti, per l’entrata di Allan su Santana alla fine del primo tempo e nella ripresa Benatia che affonda Glik in area friulana.

 

26^ gta : Cagliari-Torino (4-3 Finale) – Arbitro : Peruzzo

Un rigore negato ai granata per un fallo evidente di Avelar su Ogbonna al 18 p.t. sullo 0-0.

Severo il rosso a Diop (appena entrato da 50 secondi) per la manata a Edkal, il giallo poteva bastare.

 

30^ gta : Torino-Napoli (3-5 Finale) – Arbitro : Giannoccaro

Un rigore non concesso al Torino per un intervento alla disperata di Cannavaro su Meggiorini che colpisce sia piede che palla.

 

31^ gta : Bologna-Torino (2-2 Finale) – Arbitro : De Marco

Gabbiadini in fuorigioco sul gol del Bologna del momentaneo 2-1 sul cross di Taider per il gol di Guarente, l’assistente De Pinto non segnala.

 

34^ gta : Torino-Juventus (0-2 Finale) – Arbitro : Bergonzi

Trattenuta di Bonucci in area su Jonathas era rigore e cartellino rosso per Bonucci (in precedenza l’assistente Nicoletti non ha visto un fuorigioco di Jonathas) – Un altro rigore per i granata la trattenuta in area granata di Chiellini su Glik.

 

 

 

 

TORINO 2013-2014 

 

Rigori a favore : 7     - Rigori contro :  6

 

 

Errori a favore : 12

 

6^ gta : Torino-Juventus  (0-1 Finale) – Arbitro : Mazzoleni

Mancano due espulsioni, non sanzionato il Torino : da rosso l’entrata di Immobile su Tevez e il pugno sulla schiena di Meggiorini a Marchisio.

 

11^ gta : Torino-Roma (1-1 Finale) – Arbitro : Banti

Darmian colpisce Pjanic, manca un rigore alla Roma.

 

16^ gta : Udinese-Torino (0-2 Finale) – Arbitro : Irrati

Un solo episodio, ma importante, ci poteva stare il rigore per l’Udinese, per il tocco di Vives su Di Natale.

 

20^ gta : Sassuolo-Torino (0-2 Finale) – Arbitro : Giacomelli

Almeno un rigore (ma potevano essere 2) negati al Sassuolo, netta la spinta di Masiello su Berardi,

è anche il fallo di Glik su Berardi.

 

21^ gta : Torino-Atalanta (1-0 Finale) – Arbitro : Tagliavento

Primo rigore erroraccio grave dell’arbitro Tagliavento (consigliato da Gavillucci), il portiere Consigli colpisce prima il pallone e poi frana su Cerci. – Non c’era neanche il secondo penalty per i Granata, Darmian fa fallo su Yepes prima di subire l’irregolarita’ di Brivio.

 

23^ gta : Torino-Bologna (1-2 Finale) – Arbitro : Irrati

Era da annullare il gol di testa dell’1-0 per il Torino di Immobile, per fuorigioco.

 

24^ gta : Verona-Torino (1-3 Finale) – Arbitro : Rocchi

Era da annullare il gol di Immobile  (la rete dell’1-1) perche’ al momento del tiro era in fuorigioco.

 

25^ gta : Juventus-Torino (1-0 Finale) – Arbitro : Rizzoli

Proteste Juve, per la trattenuta a Llorente in area, mentre Padelli, rinvia di pugno.

 

29^ gta : Torino-Livorno (3-1 Finale) – Arbitro : Russo

Kurtic nell’azione del primo gol granata fa un blocco tipo-basket che è un po’ un sospetto.

 

 

Errori contro :  19

 

2^ gta : Atalanta-Torino (2-0 Finale) – Arbitro : Bergonzi

Sul gol del 1-0 dell’Atalanta di Lucchini, molti dubbi , l’atalantino Yepes sembra disturbare Padelli,

il vantaggio bergamasco poteva essere annullato.

 

3^ gta : Torino-Milan  (2-2 Finale) – Arbitro : Massa

Da Sanzionare la manata di Balotelli a Padelli dopo il 1° gol rossonero.

 

Il Torino chiede di effettuare un cambio con Larrondo a terra (fratturato), mentre il pallone esce. – Il Milan è rapido nella ripresa del gioco e l’azione si sviluppa fino al fallo da rigore di Pasquale su Poli. – L’arbitro avrebbe dovuto fermare il gioco per permettere i soccorsi e non si sarebbe sviluppata l’azione.

 

6^ gta : Torino-Juventus  (0-1 Finale) – Arbitro : Mazzoleni

Da annullare il gol di testa di Pogba, perche prima che il pallone arrivasse al play-maker bianconero Tevez era in fuorigioco.

 

7^ gta : Sampdoria-Torino (2-2 Finale) – Arbitro : Gervasoni

Generoso il rigore concesso alla Sampdoria, fa piu’ fallo Eder su Glik che il contrario.

 

9^ gta : Napoli-Torino (2-0 Finale) – Arbitro : De  Marco

Non c’era il primo rigore del Napoli, la malizia di Martens che cerca l’impatto con Bellomo, allungando il piede, mentre l’avversario lo ritrae.

Secondo penalty per gli azzurri non da dare, Glik ha il braccio attaccato al corpo (non puo’ tagliarlo) e respinge il tiro ravvicinato di Fernandez (una topica di Mazzoleni, giudice di porta).

Ma il Direttore di gara, prima lascia proseguire per poi fischiare il penalty dopo qualche secondo bloccando ai granata una pericolosa ripartenza (tre contro due), doppia beffa per i granata.

Nel finale non era da sanzionare Basha (su Pandev) con il cartellino rosso, non era chiara azione da gol, perche’ Vives era in recupero.

 

13^ gta : Torino-Catania  (4-1 Finale) – Arbitro : Tommasi

Non assegnato un rigore al Torino , per un atterramento di El Kaddouri.

Il risultato finale cancella le proteste granata giustificate, sul gol di Leto azione viziata dal fallo di Plasil su El Kaddouri.

 

14^ gta : Genoa-Torino  (1-1 Finale) – Arbitro : Peruzzo

Il Torino reclama per un mani di Biondini in area genoana.

 

19^ gta : Torino-Fiorentina (0-0 Finale) – Arbitro : Valeri

Non è stato espulso Roncaglia per un‘entrataccia su Cerci (solo cartellino giallo)

 

23^ gta : Torino-Bologna (1-2 Finale) – Arbitro : Irrati

Ai granata manca un rigore per una trattenuta di Cherubini su Glik in area.

 

25^ gta : Juventus-Torino (1-0 Finale) – Arbitro : Rizzoli

Non concesso al Torino un rigore netto, Pirlo sgambetta El Kaddouri in area, non ci sono dubbi.

Vidal graziato due volte dal direttore di gara, gia’ ammonito, mani in area per evitare che Cerci lo aggiri e niente giallo anche per un brutto fallo del cileno su Darmian. 

 

26^ gta : Torino-Sampdoria  (0-2 Finale) – Arbitro : Damato

Sul primo gol della Sampdoria di Okada (servito da Mustafi), la segnatura era in fuorigioco

 

28^ gta : Torino-Napoli (0-1 Finale) – Arbitro : Doveri

Era da annullare il gol di Higuain, perche’ ha spinto irregolarmente Glik e poi segnare.

 

30^ gta : Roma-Torino (2-1 Finale) – Arbitro : Bergonzi

Era da annullare il gol di Destro, perche’ in fuorigioco millimetrico. 

 

 

 

 

SEGUITEMI NEL NESTI CHANNEL: http://www.carlonesti.it