Rummenigge tuona contro la Juve e Vidal: "Senza morale"

25.07.2011 18:28 di Marina Beccuti   vedi letture
Rummenigge tuona contro la Juve e Vidal: "Senza morale"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Nicolo' Zangirolami/Image Sport

All'ex giocatore prodigio Karl Heinz Rummenigge, ora dirigente del Bayern Monaco, non è andata giù la faccenda che il centrocampista cileno Arturo Vidal sia andato alla Juventus, nonostante avesse raggiunto già un accordo con la società bavarese. Un affronto che i tedeschi non hanno digerito, così Kalle Rummenigge si è scagliato contro il giocatore e la sua nuova società, come riporta il Tuttosport. "Aveva promesso ripetutamente al presidente che avrebbe firmato con noi, ora vediamo che valore hanno le sue promesse", ha detto il dirigente bavarese. "Se il giocatore avesse mantenuto la sua parola e se avesse mostrato carattere, se fosse un uomo con una morale, allora sarebbe arrivato da noi. Ora Vidal gioca in un club che è come lui, basta guardare la storia giudiziaria della Juventus o, al massimo, i suoi ultimi risultati sportivi".