Pisa, rissa sugli spalti dopo il ripescaggio

05.08.2010 13:18 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: TMW
Pisa, rissa sugli spalti dopo il ripescaggio
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Tommaso Sabino

Nella giornata della bella notizia inerente il ripescaggio del Pisa in Lega Pro Prima Divisione, il club neroazzurro va incontro a un brutto episodio di cronaca: nel corso del triangolare svoltosi a Chiusi, in provincia di Siena, tra Pisa, Viterbese e Hinterreggio (formazioni militanti in Serie D le ultime due), la polizia ha dovuto fermare 22 tifosi (tutti appartenenti al club laziale) e sedare una rissa che ha riportato una decina tra feriti e contusi, durante la quale sono comparsi anche coltelli e mazze. Le forze dell'ordine hanno dovuto ricorrere anche ad alcuni colpi di pistola sparati in aria per calmare le acque.

Un vero peccato per la splendida e tranquilla città di Chiusi, che la sottoscritta conosce benissimo e ama moltissimo, culla della civiltà etrusca e di uno dei musei più importanti della grande civiltà del passato. Un peccato che il calcio riesca a portare in posti simili tutta la sua brutalità. Città dove si vive ancora in punta di piedi tutta la bellezza rimasta intatta del nostro grande passato. M.B.