Cairo e La7 rivedono i contratti

23.12.2010 10:22 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: www.affaritaliani.it
Cairo e La7 rivedono i contratti
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

L'effetto Mentana, con il successo del TgLa7 che traina l'audience della rete di Telecom Italia Media, si fa sentire anche sul contratto con Urbano Cairo per la raccolta pubblicitaria. Il Consiglio di amministrazione di TI Media - si legge in una nota - ha ratificato la revisione del contratto in esclusiva con Cairo Communication del 19 novembre 2008 per la raccolta pubblicitaria de La7, che prevedeva durata sino al 31 dicembre 2011 e rinnovo automatico fino al 31 dicembre 2014 al raggiungimento di obiettivi concordati.

In particolare, l’editore e la concessionaria hanno stabilito per il 2011 e per l’eventuale triennio 2012-2014 obiettivi annuali aggiuntivi, non garantiti, di raccolta pubblicitaria rispetto ai fatturati annui minimi, proporzionali al raggiungimento di obiettivi annuali di crescita dello share de La7 rispetto al 3%.
Il conseguimento da parte della concessionaria di tali obiettivi aggiuntivi di raccolta pubblicitaria, o comunque il pagamento a TI Media della equivalente quota di competenza, darà diritto alla concessionaria al rinnovo del contratto sino al 31 dicembre 2019. In caso contrario, l’editore potrà recedere dal contratto.

In aggiunta a quanto sopra, Telecom Italia Media e Cairo Communication hanno anche rinnovato il contratto di concessione per La7d sino al 2014 e modificato quello relativo alla concessione pubblicitaria dei siti web di TI Media, in linea con quanto previsto nel contratto di concessione de La7.