Briatore non è Mister X

23.01.2009 09:24 di Marina Beccuti   vedi letture

Il suo nome è stato da subito tirato in ballo quando è uscita fuori la storia del fantomatico ereditiere che vorrebbe comprarsi il Torino. Flavio Briatore, attuale boss della Renault F1, è cuneese di origine, è ricco, è amico di Giraudo e, dopo aver acquistato il QPR insieme a Bernie Ecclestone, ora lo sta cedendo. Tutti indizi che avrebbero potuto essere più di una prova, invece non è così. Al di là di tutte le smentite di rito abbiamo chiesto lumi alla sua addetta stampa in Renault, Patrizia Spinelli, la quale ha garantito che Briatore non è assolutamente interessato al Torino.

Mesi fa i media italiani avevano scritto che Briatore avrebbe lasciato la F1 entro i prossimi due anni, anche questo non corrisponde al vero, il manager italiano ha detto proprio nei giorni scorsi che non ha nessuna intenzione di mollare, anche perchè in F1 c'è in atto una vera e propria rivoluzione e lui vuole esserne ancora protagonista.