LA PRIMAVERA granata in campo per il centenario del Crema

10.10.2008 08:46 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: crema on line

Mercoledì sera si sono affrontati due centenari di bell’aspetto. Il Crema 1908 e la primavera del Torino calcio si sono incontrati al “Voltini” per un’amichevole nata allo scopo di festeggiare i cento anni della squadra di casa.
Il compleanno “cremino” è stato festeggiato proprio come voleva il presidente Barbaglio: con i giovanissimi. La partita ha infatti inaugurato anche la sperimentazione dell’amministrazione comunale Famiglie allo stadio che realizzerà degli angoli per i più piccoli all’interno dello stadio di Crema durante alcune gare ufficiali di campionato sia del Crema che del Pergocrema.
I volontari della Croce Rossa insieme ad altri educatori hanno accolto i bambini con palloncini e caramelle, dando un ottimo contraltare alla gioventù che si è vista anche in campo. Sia il Crema, infatti (la Promozione prevede un grande numero di giovani in campo) che la primavera, per ovvie ragioni, hanno fatto vedere i campioni di domani.
Tanta forza fisica, buona tenuta, calcio davvero di buon livello, un gol per tempo, pareggio e pacifica invasione di campo. Gli organizzatori non avrebbero potuto augurarsi di meglio.

Tra i tanti ospiti d'onore, il sindaco Bruno Bruttomesso, i suoi assessori Capetti, Borghetti, Beretta, il presidente del consiglio comunale Antonio Agazzi, l'assessore provinciale Giovanni Biondi, e poi i fratelli Riccardo e Giacomo Ferri (entrambi cominciarono nelle giovanili del Crema), ed Emiliano Mondonico, ben lieto da cremasco e granata doc di assistere alla partita.

IL TABELLINO

Crema – Torino Primavera 1-1

Crema: Bastianoni (1' st Campana), Bonetti, Severgnini (5' st Zanini), A. Bonetti, Gazzola, (1' st Anelli), Previati (5' st Guerini Rocco), Sciascia (1' st Mizzotti), Zanelotti, Treccani ((1' st Carovana), Raimondi (1' st Nava), Lanza. All. Fiorani
Torino: Bachilega (1' st Bellando), Del Buono (1' st Franchino), Capuano, Capeluppo (1' st Giai Pron), Vita (1' st Cagnasso), Gorani, Alanga, (1' st Di Renzo), Chiatellino (1' st Sese), Trifelli (1' st Eyana), Lerda (1ì st Gnisi), Rabeni. All. Scienza
Arbitro: Bonfrisco di Monza
Reti: 8' pt F. Treccani, 21 st Eyana
Spettatori: 600 circa