Coppa Italia Primavera, il Torino approda in semifinale. Coppitelli: "Prestigioso raggiungere le semifinali per il secondo anno consecutivo"

23.01.2019 17:12 di Marina Beccuti Twitter:   articolo letto 3228 volte
Fonte: Torino Fc
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Coppa Italia Primavera, il Torino approda in semifinale. Coppitelli: "Prestigioso raggiungere le semifinali per il secondo anno consecutivo"

Il Torino di Federico Coppitelli dimentica la sconfitta di campionato e batte il Verona 4-2, approdando così alle semifinali della Coppa Italia di categoria. Al 10' del primo tempo ha aperto le marcature Damascan, prestato dalla prima squadra, al 45' ha raddoppiato Isacco. Nella ripresa al 10' ha riaperto il match Sane, mentre al 14' Lisi pareggiava per i veronesi. Rauti riportava in vantaggio i granata al 30', mentre il nuovo entrato Petrungaro al 47' siglava il definitivo 4-2.

Queste le parole del tecnico Coppitelli al termine del match.

"Siamo contenti, è molto prestigioso per noi raggiungere le semifinali di Coppa Italia per il secondo anno consecutivo. Quella di oggi è stata una partita con l'andamento strano, eravamo in vantaggio di due gol e ci siamo complicati la vita. Poi da quando loro hanno pareggiato non ci siamo disuniti e anzi, siamo stati sempre in controllo del match", ha detto al sito ufficiale granata.

"Dobbiamo cercare di essere più concentrati in alcuni momenti. Detto ciò dobbiamo essere soddisfatti, il Verona è una squadra con individualità forti ed è molto organizzata: ha valori non inferiori ad altre squadre del campionato Primavera 1".

Coppitelli è poi passato ad analizzare il prossimo match contro l'Atalanta: "I bergamaschi hanno un valore superiore alle altre squadre in termini di organizzazione, ma anche loro hanno dei difetti. Sarà una partita difficilissima".