Ventura: "Non possiamo essere solo cuore Toro"

16.12.2015 23:01 di Alex Bembi   vedi letture
Ventura: "Non possiamo essere solo cuore Toro"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Dopo una durissima sconfitta, mister Ventura cerca dei lati positivi, appellandosi alla prova sostenuta fin quando si è rimasti 11 contro 11: "La gara è finita con l'espulsione di Molinaro. Regalare un uomo dopo 5 minuti del secondo tempo è un'ingenuità nostra, ci servirà per il futuro. Un ulteriore passo nella crescita di questa squadra".
"Che la Juve ci abbia dominato mi pare una parola grossa. Avrebbe creato di più, ma non mi pare sia così visto che nel primo tempo ha fatto un unico tiro in porta. Tutto quello che è avvenuto dopo il loro raddoppio non ha molto valore. Noi non possiamo essere solo "cuore Toro", dobbiamo sapere cosa fare quando abbiamo la palla e come giocarla, poi un pizzico di rabbia in più rispetto a questa sera ci va, sono d'accordo".