Ventura e Petrachi fino al 2018

16.11.2015 14:05 di Alex Bembi   vedi letture
Ventura e Petrachi fino al 2018
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Lo aveva annunciato solo l'altro ieri il Presidente, oggi è arrivata la tanto attesa notizia: Giampiero Ventura restarà sulla panchina granata sino al 2018. Per molti il rinnovo era una pura formalità, ma adesso ci sono anche le firme nero su bianco. Insieme al mister, anche il DS Gianluca Petrachi ha prolungato il suo accordo con il Toro. La coppia che ha ridato lustro al granata potrà quindi continuare, insieme, il cammino intrapreso 5 anni fa.

Sul sito ufficiale del Torino FC, una breve nota sancisce l'ufficialità del prolungamento dei due contratti, sino al 30 giugno 2018. Nonostante la crisi di risultati degli ultimi due mesi, era inevitabile prolungare il rapporto con quello che a detta di molti è il miglior direttore sportivo emergente e con il tecnico ligure che ha riportato il Toro in Europa.

Urbano Cairo non ama delegare, ma da quando si è affidato al dinamico duo, i risultati sportivi della sua società ne hanno tratto giovamento, così come le casse del club con Petrachi che scova giovani talenti grezzi e Ventura che in poche stagioni li porta a diventare prede appetibili per le grandi d'Europa. L'esempio di Darmian è il più eclatante, ma anche i vari D'Ambrosio, Cerci, Immobile e lo stesso Ogbonna sono la prova che il binomio Petrachi-Ventura ha reso al Toro più di quanto hanno fatto tutti gli altri direttori sportivi e allenatori che si sono alternati durante la gestione Cairo.

 

Chiavari, Final Eight Campionato Primavera 2014/2015, Torino - Lazio 8-7 d.c.r., giocata allo Stadio Comunale di Chiavari, nella foto: Urbano Cairo e Gianluca Petrachi.
© foto di Diego Fornero/Torinogranata.it