Ventura: "Abbiamo fatto una semina importante al Torino"

11.03.2016 20:23 di Alex Bembi   vedi letture
Ventura: "Abbiamo fatto una semina importante al Torino"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Intervistato da Sky Sport, Giampiero Ventura ha parlato oggi del progetto Toro, spaziando dagli obiettivi alle speranze di rapporto tra i tifosi e la squadra. Non sembra proprio un mister in partenza come si vocifera da settimane, anzi uno che crede in quanto fatto finora e che non vede l'ora di migliorare: "Abbiamo fatto una semina importante al Toro, se poi il risultato di quest'anno è sotto le aspettative è evidente che c'è ancora da lavorare molto. Il sogno dei tifosi era quello di raggiungere la serie A il primo anno e stabilirsi poi nella parte sinistra della classifica con continuità. Potersi giocare con le squadre di pari livello l'Europa ogni stagione. Ci sono due modi per accontentarli: comprare giocatori che l'Europa la conoscono bene spendendo bei soldi oppure mantenendo intatti i bilanci fare un lavoro di programmazione attraverso i giovani, per far si che questi giovani diventino lo zoccolo duro del Torino. Nel momento in cui riesci a costruire una squadra con lo zoccolo duro di 25 enni, in quel momento potrai fare anche qualche investimento importante". Sui tifosi poi aggiunge: "Il pubblico del Torino è affezionato in maniera spasmodica alla maglia granata, a volte qualche chiacchiera esagera fa perdere loro di vista la realtà, però credo ci sia grande voglia soprattutto tra i giocatori, ma anche da parte del pubblico, di ritornare ad essere una cosa sola".