Torino, eliminare le concorrenti scomode

17.04.2011 09:22 di Marina Beccuti   vedi letture
Torino, eliminare le concorrenti scomode
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Alberto Mariani

Lo scontro diretto con la Reggina lunedì prossimo è il big match della serie Bwin e in questi novanta minuti si giocano entrambe le chance dei playoff, l'ultima strada percorribile per puntare alla serie A. Il Toro e la Reggina sono divise da un solo punto, con i piemontesi a quota 50 ed i calabresi a 49. Vincere e portare a casa i tre punti significa tenere a distanza una concorrente diretta, ma servirebbe anche ad avvicinare Novara e Varese per tentare di agguantare il terzo posto, che sarebbe provvidenziale per giocare i playoff con meno tensione. Intanto ieri Varese e Novara hanno pareggiato per cui cominciano a perdere colpi ed il Toro è lì, pronto a fare un bel balzo in avanti, ma per farlo deve continuare con il ritmo intrapreso nelle ultime tre giornate, quando ha trovato la strada giusta dopo il ritorno di Lerda. Attenzione però a chi sta risalendo da dietro, come l'Empoli, che sabato ha battuto l'Atalanta a Bergamo, un risultato che sa di impresa e che potrebbe dare maggior slancio ad una squadra giovane, che vive sulle ali dell'entusiasmo. Momentaneamente è fuori dalla lotta playoff il Livorno, che venerdì ha perso contro il Crotone mettendo in crisi il futuro di Novellino con la squadra amaranto. Bisogna stare attenti agli anatemi di Cairo, giovedì aveva redarguito Novellino sul sito ufficiale granata e Monzon è andato in crisi.