Taurinorum di nuovo alla carica: "Vogliamo comprare l'80% del Toro"

16.10.2020 16:26 di M. V.   Vedi letture
© foto di Image Sport
Taurinorum di nuovo alla carica: "Vogliamo comprare l'80% del Toro"

Nel corso della storia, specialmente quella del Torino, di situazioni grossolane se ne sono viste molteplici, ma alcune, tra le più incredibili, si sono poi sorprendentemente concretizzate. Motivo per cui un minimo di attenzione va concessa, sempre mantenendo un certo grado, peraltro molto elevato, di diffidenza. Va detto che il continuo tener nascoste le identità di questi fantomatici imprenditori facenti capo alla cordata, comporta solamente una credibilità sempre inferiore sulle loro esistenza. Le trattative di acquisizione societaria si fanno a fari spenti, ma se per qualche motivo si va in conferenza stampa, allora non si può farlo in stile Mister X, altrimenti i consensi, ovviamente, non arrivano.

Intanto pubblichiamo il nuovo post sui social da parte del misterioso comitato Taurinorum, che torna dunque alla carica nel suo tentativo di acquisizione del Torino insieme agli imprenditori sconosciuti: "Il comitato Taurinorum ha sondato l’interesse dei propri investitori ed ha ricevuto all’unanimità il consenso a procedere nella trattativa per l’acquisizione del Torino Football Club.In questa fase Taurinorum chiede di ottenere entro fine ottobre 2020 il diritto di negoziare in esclusiva l’acquisizione del 80% più un’azione del capitale sociale di Torino Football Club, tale diritto di esclusiva deve essere accolto dagli azionisti di quest’ultima.

IL COMITATO TAURINORUM RAPPRESENTA IN QUESTO MOMENTO UNA PLATEA DI INVESTITORI PRIVATI ED ISTITUZIONALI, QUALI PER ESEMPIO FONDI NAZIONALI ED ESTERI, LE CUI PECULIARITÀ VERRANNO RESE NOTE, NON APPENA SARANNO SIGLATI GLI ACCORDI DI ESCLUSIVITÀ E DI NON DISCLOSURE RECIPROCI.

Gli sviluppi della trattativa verranno opportunamente comunicati al mercato attraverso ulteriori comunicazioni.

#FVCG".