Sirigu e il Milan, un amore mai nato ma pronto a diventare tormentone

14.02.2020 06:00 di Federico Danesi   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Sirigu e il Milan, un amore mai nato ma pronto a diventare tormentone

La storia recente del calciomercato nostrano dice che nell'estate del 2017, quando il rinnovo di Gigi Donnarumma sembrava (quasi) impossibile, il Milan aveva sondato a lungo la pista Sirigu. Poi quel rinnovo e arrivato e così il ragazzo di Nuoto aveva alla fien accettato la corte del Toro, rilanciandosi dopo le panchine al PSG e l'esperienza fuggevole in Spagna.

Una storia che potrebbe ripetersi la prossima estate: Donnarumma, specie che i rossoneri non dovessero entrare in una coppa, andrà via ché le offerte non gli mancano e il Milan a quel punto sarò costretto sì a cercare un titolare vero. Il primo nome sulla lista è quello di Sirigu, che a 33 anni ha ancora molto da dare al calcio e alla Serie A. Non stiamo dicendo che partirà sicuramente, ma gli indizi ci sono tutti e per 20-25 milioni di euro (o contropartite di quel valore), che rappresenterebbero anche una generosissima plusvalenza, l'affare si può fare.