Quinta sconfitta di fila per il Toro, ma comincia a vedersi qualcosa

17.02.2020 22:47 di M. V.   Vedi letture
© foto di DANIELE MASCOLO/PHOTOVIEWS
Quinta sconfitta di fila per il Toro, ma comincia a vedersi qualcosa

Come abbiamo detto la stagione del Torino vive ormai sui punti conquistati in ottica salvezza, che al momento dista solamente cinque punti. In questo senso qualcosa di positivo dall'arrivo di Moreno Longo inizia ad emergere, a cominciare da un maggior pressing alla ricerca del recupero del pallone, passando per l'aver finalmente annullato quella micidiale paura che portava all'imbarcata dopo aver subito il gol. Vero, il Milan poteva segnare in altre circostanze, ma non con la facilità a cui abbiamo assistito nelle ultime uscito di campionato. Ciò che ancora manca a questa squadra è certamente la costruzione del gioco, che automaticamente determina la possibilità di creare occasioni da rete, ancora offerte a singhiozzo. Per Longo il difficile compito di migliorare anche questo fondamentale, reso ancor più complicato da una qualità in mezzo al campo che si è visto, se ancora non si era capito, è inesistente o quasi.