Quando il Torino strappò Zaza a Giampaolo per darlo a... Giampaolo

12.08.2020 06:45 di M. V.   Vedi letture
© foto di Image Sport
Quando il Torino strappò Zaza a Giampaolo per darlo a... Giampaolo

Quando nel 2018 il Torino piazzò il colpo Simone Zaza in extremis, strappandolo di fatto alla Sampdoria che aveva già un accordo precedente, Gianluca Petrachi non poteva immaginare che quello stesso attaccante tolto dalle grinfie dei blucerchiati allenati da Marco Giampaolo, sarebbe finito sotto la guida dello stesso tecnico in maglia granata. L'interesse della Samp arrivava proprio da una richiesta ben precisa dello stesso Giampaolo, ed ora, dopo due stagioni in chiaroscuro sotto la Mole, può ritrovare il tecnico che lo voleva fortemente e che forse potrebbe permettergli di rendere al meglio giustificando l'importante investimento fatto per arrivare al suo cartellino. Motivo per cui è altamente improbabile che il Toro si privi di Simone Zaza per il campionato che sta per partire.