Q. Euro 2020, Grecia-Italia 0-3 alla fine del primo tempo. Assist di Belotti

In gol Barella, Insigne e Bonucci.
08.06.2019 21:40 di Elena Rossin   Vedi letture
Nicolò Barella
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Nicolò Barella

Gara sbloccata dal gol di Barella a conclusione di una bella azione di Belotti. Insigne ha visto allargarsi Belotti e l’ha servito, il “Gallo”in progressione ha affrontato Manolas e gli è andato via poi ha servito al centro Barella, che nel frattempo si era inserito, e il cagliaritano con un tap-in ha battuto Barkas (23’). Il granata in precedenza aveva avuto la possibilità di segnare servito da Insigne, ma non aveva inquadrato lo specchio della porta (21’). La Grecia ha accusato lo svantaggio e l’Italia ha raddoppiato. Progressione di Insigne che ha mandato a vuoto Samaris e poi da posizione defilata l’attaccante del Napoli con un destro a giro sul secondo palo ha segnato (30’). Esultanza con maglietta con omaggio a Biraghi che si era infortunato in allenamento. Grecia in grande difficoltà. Dopo tre minuti gli Azzurri hanno fatto tris. Su sviluppo da calcio d’angolo Emerson ha servito un perfetto assist a Bonucci che ha svettato più in alto di tutti e ha insaccato di testa (33’).

Grecia (3-5-2): Barkas; Siovas, Manolas, Sokratis; Samaris, Zeca, Kourbelis, Fortounis, Stafylidis; Kolovos, Masouras.
A disposizione: Vlachodimos, Paschalakis, Mavrias, Siovas, Bouchalakis, Koulouris, Durmishaj, Mantalos, Siopis, Bakasetas, Pelkas.
Ct: Aggelos Anastasiadis.

Italia (4-3-3): Sirigu; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Emerson Palmieri; Verratti, Jorginho, Barella; Chiesa, Belotti, Insigne.
A disposizione: Cragno, Mirante, Romagnoli, Mancini, Izzo, De Sciglio, Pellegrini, Sensi, Zaniolo, Quagliarella. Bernardeschi, Kean.
Allenatore: Roberto Mancini.

Arbirto: Anthony Taylor (Inghilterra)