Primavera - Il Toro vince il Mamma e Papà Cairo per la prima volta. Abati protagonista

11.08.2023 23:14 di M. V.   vedi letture
Primavera - Il Toro vince il Mamma e Papà Cairo per la prima volta. Abati protagonista
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di José Maria Diaz Acosta

Per la prima volta dalla sua istituzione, il Toro riesce a vincere il Memorial Mamma e Papà Cairo, e lo fa in un modo davvero incredibile. La gara recita un predominio generale dell'Inter, che passa meritatamente in vantaggio con Di Maggio al 36' e solo grazie ad un grande Abati non riesce a segnare di più. Nella ripresa, se possibile, le cose peggiorano, ma l'estremo difensore granata mantiene in vita i suoi ponendo rimedio a continue sbandate difensive. Improvvisamente si accende Savva, e da un'azione personale conquista il penalty che realizza personalmente, a quello che, dopo settantadue minuti, rappresenta il primo tiro in porta per la squadra di Scurto. L'Inter non ci sta, meriterebbe il vantaggio e lo trova subito con Kamate. Anche qui potrebbe arrivare il colpo del ko, ma c'è Abati a impedirlo. Ed ecco che alla seconda conclusione arriva il nuovo pareggio di Gabelini, fino a quel momento in ombra. Anche qui però dura poco, sei minuti e il neo entrato Berenbruch ritrova la via del vantaggio. In pieno recupero, Savva sale ancora alla ribalta e conquista un nuovo rigore, questa volta concretizzato da Longoni. Qui Scurto non si fida, toglie una punta e inserisce un difensore. All'ultimo secondo, poi, ancora Abati salva il risultato e porta la sfida ai rigori. Rigori che parrebbero andare in direzione nerazzurra, con gli errori di Savva e Longoni, proprio coloro che avevano realizzato dal dischetto durante la partita. Ma l'Inter non ha fatto i conti con Abati che para addirittura gli ultimi due, allungando ulteriormente la lotteria, parando poi quello di Guercio che permetterà a Belinga di realizzare il penalty decisivo regalando ai granata per la prima volta il primo trofeo Mamma e Papà Cairo.