Petrachi parla di mercato a Sportiva: "Vida? Non vogliono cederlo. Hart? Incontreremo il City più avanti"

01.12.2016 19:25 di Alex Bembi   vedi letture
Petrachi parla di mercato a Sportiva: "Vida? Non vogliono cederlo. Hart? Incontreremo il City più avanti"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il direttore sportivo del Torino Gianluca Petrachi ha parlato ai microfoni di Radio Sportiva, in occasione del sesto compleanno della radio nazionale. Dopo gli auguri di rito, il DS granata ha toccato gli argomenti in cui è in prima linea: “Il rinnovo al gallo Belotti? Stiamo parlando da un po’ di tempo con l'entourage del giocatore, prima di Natale ci sarà la fumata bianca. Sulla clausola ci penserà il Presidente Cairo, in queste cose è molto bravo, è un top player. L'acquisto più costoso dell'era Cairo è arrivato dopo una chiamata del suo agente, mi ha detto che sarebbe stato messo sul mercato e io ho risposto: "fermo lì che lo prendo io". Mi piaceva eccome, ma non è stato facile trattare con Zamparini. Per fortuna ora è con noi, sta facendo benissimo".

"Nuovi acquisti in difesa? Vida ci piace, ma la Dinamo non lo vuole cede. Quest’estate Vida non me l’hanno dato ma non era una questione di per soldi o di ingaggio, semplicemente non c'era la volontà di cederlo. Sarà difficle che qualcosa cambi anche a gennaio. Così come non sarà semplice arrivare a Iturbe o Biabiany: sono piste buone, ma stiamo lavorando su più tavoli. Abbiamo parlato con il City per Hart? No, credo se ne debba parlare più avanti. Quest’estate la sua volontà ha fatto la differenza e adesso so che si sta trovando molto bene con noi e la sua vita è migliorata a Torino. La sua volontà sarà fondamentale, ma è prematuro parlarne adesso. A noi farebbe piacere, ma non dipende solo da noi.”