Marazzina: "Toro, ora due colpi: un bomber e un assist-man"

11.12.2012 14:18 di Raffaella Bon   vedi letture
Marazzina: "Toro, ora due colpi: un bomber e un assist-man"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di ALBERTO LINGRIA/PHOTOVIEWS

L'ex punta del Torino, Massimo Marazzina, fa il punto sulla situazione granata in esclusiva per TorinoGranata, partendo dagli errori di Gillet contro il Milan. "Il Torino è sfortunato, lo si è visto anche dagli episodi di domenica. Gillet non era in giornata, ma solo chi non gioca non sbaglia mai. Il destino del portiere è quello di salvare dei risultati come a Palermo ma anche di fare errori, come col Milan".


Capitolo Cerci: sta deludendo?
"Non lo conosco personalmente, diciamo che dal punto di vista del gioco non è facile essere in una squadra che fatica a creare".


Cosa serve sul mercato?
"Mano al portafoglio, prendendo un attaccante che segni ed un centrocampista che metta le punte in condizione di far gol. Servono certezze davanti, punte con il gol nel dna non solo nelle corde e nelle potenzialità, ma con un curriculum importante".