Lettera al Tuttosport di Cairo: l'ennesima provocazione

14.04.2011 14:55 di Giulia Borletto   vedi letture
Fonte: torinofc.it
Lettera al Tuttosport di Cairo: l'ennesima provocazione
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Cari tifosi granata,

da qualche giorno, ormai, Tuttosport sembra essersi trasformato da quotidiano sportivo in banca d’affari, arrivando, nei picchi più alti della sua nuova attività, anche alla “sollecitazione del pubblico risparmio”: evidentemente ritengono che questo mestiere sia più redditizio di quello editoriale.
Quotidianamente, o quasi, leggiamo di imprenditori che si propongono, poi scompaiono, poi ne arrivano altri che subito dopo si defilano e dicono di non aver disponibilità sufficienti per comprare il Toro (ma allora perché si propongono?), in un tourbillon di nomi e di soggetti di cui si sta perdendo il conto.
Concludo utilizzando una tecnica simile a quella di Tuttosport: siccome continua a piacermi l’attività di editore, voglio fare anch’io una pubblica proposta. Perché non mi vendete Tuttosport?

In ogni caso non diamo importanza a queste cose, ma rimaniamo uniti e concentrati sul nostro importante finale di campionato.

Un abbraccio a tutti voi,

Urbano Cairo.