L'impatto di Nicola, con lui il Toro sarebbe ottavo, con una gara in meno

04.05.2021 19:15 di M. V.   Vedi letture
L'impatto di Nicola, con lui il Toro sarebbe ottavo, con una gara in meno
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Che possa piacere o meno il suo metodo di gestione della squadra con gioco e scelte dei calciatori annessi, è indubbio che il tecnico Davide Nicola abbia dato una netta svolta a questo Torino sin dal suo arrivo in sostituzione di Marco Giampaolo che invece ha lasciato con la compagine granata nel baratro. Dall'avvicendamento sono passate sedici giornate, ed il Toro, in questo lasso di tempo, occuperebbe l'ottava posizione in classifica, in compagnia dell'Udinese e della Sampdoria, ad una sola lunghezza dal Sassuolo, settimo ed in piena zona Europa League, e con i granata che ancora devono recuperare una gara contro la Lazio, rinviata per il Covid un paio di mesi fa. Mancano ancora quattro giornate dal termine della stagione, ma di certo il rendimento in termini di punti complessivi di Nicola è decisamente positivo, comprensivo della scelta di potare sotto la Mole i rifnorzi ritenuti essenziali di Sanabria e Mandragora. Si sarà meritato la riconferma?

Di seguito la classifica dal suo arrivo
Inter 42, Lazio, Atalanta 36, Juventus 33, Napoli 30, Milan 26, Sassuolo 23, TORINO, Sampdoria, Udinese 22, Genoa, Roma 21, Bologna 19, Cagliari 18, Fiorentina 17, Spezia 16, Verona 15, Benevento 10, Parma 7, Crotone 6. TORINO, Lazio una partita in meno