Juric: "Dobbiamo crederci, voglio che i ragazzi alzino l'asticella"

10.02.2024 23:21 di M. V.   vedi letture
Juric: "Dobbiamo crederci, voglio che i ragazzi alzino l'asticella"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Il tecnico granata Ivan Juric ha parlato a Dazn dopo il pareggio contro il Sassuolo: "Abbiamo giocato giusto, specialmente nel primo tempo creando molto, ci manca quel pezzo in più, ma dobbiamo essere fiduciosi e credere che lo troveremo. Siamo in una striscia lunga in cui giochiamo come dobbiamo, ci manca l'istitno killer, che abbiamo contro le grandi ma con le altre in cui siamo leggemrente migliori non troviamo. Abbiamo preso il palo all'ultimo minuto, un oeccato, poi stiamo cercando di includere giocatori che arrivnao da squadra in cui hanno giocato poco. La squadra sta dando il massimo, il Sassuolo è avversario di alto livello, poi gli sta andando tutto male ma non sono una squadra facile da affrontare, hanno qualità. Il gruppo sta facendo un grandissimo lavoro, siamo sempre a sinistra dela classifica, ma si percepisce che non basta all'ambiente, è il motivo per cui cerco di spingerli verso un obiettivo importanti, i giocatori ci credono, dobbiamo provare a fare qualcosa di più. Dispiace un po' per gli infortuni perché ci frena un po' su alcune situazioni, ma non dobbiamo accontentarci".