Il Toro colpito dalla legge del gol, col Sassuolo è dominio ma finisce 1-1

23.01.2022 16:51 di M. V.   vedi letture
Il Toro colpito dalla legge del gol, col Sassuolo è dominio ma finisce 1-1
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Chi ha visto la partita, di certo non potrà non rimanere sorpreso per il risultato finale. Un Torino che domina dal primo all'ultimo minuto, lascia poco meno che briciole alla squadra avversaria ma non chiude la partita fallendo reti e colpendo tre legni. Ed ecco che sfidare continuamente la legge del gol indossando i colori granata non può che avere un esito così, subire il gol in contropiede a pochi minuti dalla fine oltretutto su un rimpallo sfortunato tramutato in assist verso l'unico calciatore del Sassuolo che si trovava in area. Finisce con tanti ma tanti rimpianti la gara di oggi, dove il confine tra sfortuna e colpevolezza è davvero molto sottile, perché alcuni dei mancati gol, ed anche dei legni, con la sfortuna, francamente, hanno poco da spartire. Aggiungiamoci poi il rosso al tecnico Juric dopo il triplice fischio per proteste nei confronti del direttore di gara, e dunque una possibile squalifica dalla prossima panchina. Rimane l'amaro in bocca ma anche la consapevolezza di una squadra capace di mettere in ginocchio sotto tutti gli aspetti, sul proprio campo, tutti gli avversari che ne calpestano il prato, perché questo Toro c'è eccome.