Il Covid potrebbe ancora rappresentare un fattore nel nuovo campionato

24.07.2021 15:59 di M. V.   vedi letture
Il Covid potrebbe ancora rappresentare un fattore nel nuovo campionato
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Non è un caso che la gara tra il Torino ed il Bochum sia stata rinviata, il Covid non è ancora battuto e pure per la nuova stagione potrebbe rappresentare un fattore determinante sull'esito di tante partite, se non di un'intera annata. Un solo contagio ha bloccato la formazione tedesca, ed essendo una sfida amichevole è giusto non rischiare oltre, ma già ci sono compagini che covano focolai apparsi nel momento peggiore, quello atto alla preparazione fisica e non solo di una stagione, la quale potrebbe essere seriamente messa a repentaglio sin dall'inizio. Motivo per cui, essendoci no-vax anche tra i calciatori, l'incognita Covid sarà ancora ben presente in questa Serie A. Un problema che non ha permesso al Torino, pochi mesi fa, di prepararsi nel modo migliore alla sfida salvezza contro il Crotone, poi persa malamente e che probabilmente avrebbe potuto avere esito ben differente. Senza contare che il Gallo, dopo l'infezione, ha faticato non poco, nonostante la sua immancabile abnegazione, a tornare ai suoi livelli, anche in nazionale.