D'Ambrosio: "Grazie al Torino sono arrivato in Nazionale"

13.08.2010 16:56 di Giulia Borletto   vedi letture
D'Ambrosio: "Grazie al Torino sono arrivato in Nazionale"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Nuovo sole, nuova giornata di allenamento oggi in Sisport e nuova conferenza stampa: oggi è toccato a Danilo D'Ambrosio, la più bella rivelazione granata degli ultimi anni. Dalle pagine del sito ufficiale del Torino, il giovane terzino parla della sua conferma con la maglia del Toro e del suo emozionante esordio in Nazionale. "Dalla Lega Pro alla Nazionale: è stato un passo grandissimo, un'emozione incredibile, un sogno che si avvera. Non posso che ringraziare il Torino ed in particolare il direttore Petrachi, e poi vorrei ricordare il mio procuratore Dell'Amico, che ha sempre creduto in me. Sono superstizioso, quindi non voglio fare pronostici. Posso solo dire che daremo il massimo per riportare il Toro nei palcoscenici che gli competono".

Paura della concorrenza, ora che Filipe è sbarcato sotto la Mole? "L'arrivo di Filipe è "normale": il direttore era stato chiaro, avrebbe preso due giocatori per ruolo. Si tratta di un compagno di squadra molto forte, dal quale cercherò di apprendere. La concorrenza non mi spaventa".