Contro il Verona Ola Aina può riprendersi la titolarità sulla destra?

13.12.2019 06:30 di Marcello Ferron   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Contro il Verona Ola Aina può riprendersi la titolarità sulla destra?

Il Torino in questa stagione ha una certezza granitica sulle fasce, ovvero Cristian Ansaldi: l'argentino, se non è bloccato da problemi fisici, è l'assoluto padrone della fascia mancina. Più incerta invece la situazione per quanto riguarda la corsia di destra, dove in questa stagione si sono alternati più volte Lorenzo De Silvestri ed Ola Aina. In un frangente di questa stagione, sembrava che l'esterno nigeriano avesse scalzato Lollo nelle gerarchie sulla corsia di destra, ma nelle ultime 3 sfide, contro Inter, Genoa e Fiorentina, De Silvestri si era ripreso la titolarità. Contro la Viola però è stato bloccato dopo soltanto 12 minuti da una contusione al tendine rotuleo: fortunatamente per lui e per il Toro l'infortunio non è stato serio come si temeva nell'immediato, ma il fatto che sia tornato ad allenarsi in gruppo soltanto ieri rende decisamente incerta la sua presenza domenica al Bentegodi contro il Verona. Potrebbe esserci quindi una nuova chance per Ola Aina: se Mazzarri deciderà su di lui l'ex giocatore del Chelsea avrà la possibilità di rimettere in dubbio le gerarchie e di mettere "in difficoltà" il tecnico livornese nelle scelte anche quando De Silvestri tornerà a piueno regime. Una difficoltà che sarebbe certamente accolta con favore dallo stesso Mazzarri, poichè avere due esterni che garantiscano un rendimento continuo anche sulla destra sarebbe importantissimo per il prosieguo della stagione del Toro.