Contratto di Mazzarri in scadenza, si lavora al rinnovo

06.09.2019 07:00 di M. V.   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Contratto di Mazzarri in scadenza, si lavora al rinnovo

In molti hanno già rinnovato il proprio contratto, ma tra coloro che ancora non hanno prolungato la loro presenza sotto la Mole non ci sono solamente i calciatori. Uno di loro, infatti, è il tecnico granata Walter Mazzarri, giunto al Torino nel gennaio del 2018 in sostituzione di Sinisa Mihajlovic. Un crescendo continuo di risultati, un'identità di gioco che adesso vede fortemente la sua mano, il ritorno in Europa e la convinzione di poter disputare una nuova stagione di ottimo livello, nonostante l'eliminazione contro un più forte Wolverhampton ad un passo dai gironi. Il suo contratto che lo lega alla società granata scadrà al termine di questa stagione, ed il rinnovo tanto atteso entro la fine di agosto non si è ancora concretizzato. Nessun problema, certo, con il presidente Urbano Cairo, soprattutto dopo gli investimenti estivi che hanno "donato" al livornese i nuovi acquisti Simone Verdi e Diego Laxalt, intenzionato ad aprire un nuovo ciclo come accaduto con Giampiero Ventura, ma onde evitare possibili intrusioni dall'esterno, sarebbe bene accordarsi il prima possibile.