Cairo e il mercato: "Abbiamo idee chiare, puntelleremo la rosa"

Il presidente non si sbilancia sui nomi e promette che cercherà di tenere tutti i migliori. Ripescaggio in Europa League? "Aspettiamo di vedere"
10.06.2019 21:30 di Federico Danesi   Vedi letture
Fonte: Tuttomercatoweb.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Cairo e il mercato: "Abbiamo idee chiare, puntelleremo la rosa"

Al termine dell'assemblea della Lega di Serie A, Urbano Cairo ha parlato anche di mercato e del Toro che verrà: “Al momento abbiamo riscattato Ola Aina, Ansaldi e Djidji – si legge su Tuttomercatoweb.com - tutti quelli che erano in prestito e adesso il Torino ha solo giocatori di proprietà. Abbiamo le idee chiare su cosa serve, ma tengo le carte coperte. Il Toro del prossimo anno sarà una squadra che vorrà competere al meglio, nonostante sia meglio volare bassi, cercando di tenere i giocatori migliori, rinforzando e puntellando la squadra nei reparti in cui ha più bisogno”. Una discriminante per il mercato può essere l'accesso ai preliminari di Europa League, ma il presidente non si sbilancia: “Aspettiamo di vedere se qualcosa accadrà nei prossimi giorni. Noi attendiamo e vediamo. Ci siamo giocati la stagione fino all'ultimo, alla fine non è stato neanche possibile andare in Europa League nonostante siamo stati anche in lizza per la Champions. Ci sono mancati dei punti, quei punti che forse nel girone d’andata ci hanno un po’ penalizzato con alcune decisioni”. Infine una battuta su Andrea Belotti in Nazionale: “Con la Grecia l'ho visto bene, ha fatto una bellissima partita. Ha fatto assist sul gol di Barella ed ha partecipato costantemente alla manovra”.