Babacar, il Toro una delle sue prede preferite. Occhio ai finali di gara...

11.09.2019 06:00 di M. V.   Vedi letture
© foto di Giacomo Morini
Babacar, il Toro una delle sue prede preferite. Occhio ai finali di gara...

Tra i nuovi acquisti del Lecce troviamo un certo Khouma Babacar, senegalese prelevato dal Sassuolo, non particolarmente attivo in zona gol in carriera ma che quando si trova di fronte i colori granata si trasforma in un pericoloso bomber, soprattutto nei minuti finali. A parte l'Inter e l'Udinese, infatti, il Torino è la sua vittima preferita, con ben tre reti realizzate di cui due sotto la Mole. La prima volta all'esordio, pari al Grande Torino con il Toro avanti grazie a Quagliarella raggiunto proprio nel finale (78') da una rete di Babacar, servito da Bernardeschi. In gol, sempre nel finale (84') e nello stesso impianto, anche nel 2016, quando riaprì il risultato con il 2-1 che poi risulterà definitivo. Infine, la stagione successiva il terzo dispiacere, che valse il 3-0 finale al 75'. Occhio dunque all'ultimo quarto d'ora di Babacar...