29 anni fa la storica impresa del Torino contro il Real Madrid

15.04.2021 06:00 di Marcello Ferron   Vedi letture
29 anni fa la storica impresa del Torino contro il Real Madrid
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Quella del 15 aprile è una data destinata a rimanere nella storia del Torino, poichè in questa data nel 1992 i granata compivano quella che probabilmente è la più grande impresa a livello internazionale, battendo per 2-0 il grande Real Madrid nella semifinale di ritorno di Coppa Uefa. La squadra di Emiliano Mondonico era stata battuta per 2-1 in rimonta al Bernabeu: infatti, dopo il vantaggio granata con Casagrande erano arrivati i gol di Hagi e Hierro che regalarono il successo ai Blancos. Tuttavia nella partita di ritorno il Torino disputò una prestazione strepitosa davanti ai quasi 60.000 spettatori del Delle Alpi, battendo il Real Madrid per 2-0. Il punteggio si sbloccò al 7', grazie all'autorete di Rocha, poi nella seconda parte della ripresa, al 76', arrivò il raddoppio di Luca Fusi che sancì il trionfo granata. Una giornata storica, che portò come detto il Torino a giocarsi la finale, nella quale la sfortuna ed alcune decisioni arbitrali discusse fecero sfumare il sogno del Toro sul più bello, con l'Ajax che conquistò la coppa grazie ai gol in trasferta dopo 2 pareggi, 2-2 al Delle Alpi e 0-0 ad Amsterdam, con i legni colpiti da Mussi e Sordo. Ma nonostante il finale amaro la vittoria del 15 aprile 1992 contro il Real Madrid resterà per sempre nella menoria dei tifosi granata e nella storia del Toro.