Ventura: "Stiamo lavorando per diventare una squadra con la s maiuscola"

11.10.2013 08:54 di Marina Beccuti   vedi letture
Ventura: "Stiamo lavorando per diventare una squadra con la s maiuscola"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Al termine della partitella contro l'Asti mister Ventura ha commentato la sgambatura ai microfoni del canale Youtube del Torino Fc. "Questa partitella ci serviva non solo per aiutare a far crescere la condizione di Gazzi e Barreto, ma anche chi ha giocato poco finora, come Pasquale, Farnerud, Masiello. Abbiamo invitato degli amici perchè non siamo al completo in quanto mancano i nazionali e gli infortunati. Maksimovic? Non ha nulla di grave, oggi farà degli altri controlli per vedere la situazione. Spiace che non abbia potuto giocare con la sua Nazionale che gli avrebbe permesso di aggiungere minuti alla sua forma. Non abbiamo pensato come disporre la squadra contro l'Inter, ci serviva una verifica del lavoro fatto. Ci penseremo la prossima settimana quando rientreranno i nazionali e recupereremo qualche infortunato, almeno spero. Oggi c'era tanta gente ma avremmo preferito gratificare il nostro pubblico con più punti in classifica. Tra Milan e Sampdoria abbiamo lasciato quattro punti, con quelli avremmo potuto essere quarti o quinti. Questo avrebbe gratificato i nostri giocatori che si stanno applicando molto. Stiamo lavorando sul nostro percorso di crescita per diventare una squadra con la s maiuscola".