Toro, le pagelle di Tmw: Bremer il migliore

07.03.2022 00:21 di Redazione TG   vedi letture
Fonte: Tuttomercatoweb
Toro, le pagelle di Tmw: Bremer il migliore
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Risultato finale: Bologna-Torino 0-0

Continua a leggere dopo la pubblicità

Berisha 6 - Primo tempo senza grossi patemi per il portiere, rispolverato per l'occasione visto il forfait di Milinkovic-Savic. Non viene impegnato molto di più nella ripresa.

Djidji 6,5 - Oltre a concedere poco a livello difensivo, si fa vedere anche in area avversaria e sfiora il gol di testa. Tra i migliori in maglia granata.

Bremer 7 - Solita prestazione di eccezionale attenzione difensiva per il centrale, spesso in anticipo sugli attaccanti rossoblù. Come spesso è accaduto quest'anno, risulta il migliore dei suoi.

Rodriguez 6 - Qualche sofferenza nel momento in cui De Silvestri spinge con maggiore convinzione dalla sua parte. Meno patemi d'animo nel corso della ripresa.

Singo 6 - Avanza sulla fascia destra non con la solita continuità, andando però vicino al vantaggio nel primo tempo con un tiro sventato da Skorupski.

Ricci 6 - Schierato da Juric dal primo minuto, ripaga sapendo usare all'occorrenza sia la sciabola che il fioretto in mediana.

Mandragora 6 - Nella battaglia in mezzo al campo che va in scena per tutta la partita, è tra i giocatori che mostra maggiore lucidità e precisione.

Vojvoda 6 - Spinge con buona costanza sulla sinistra, ma non sempre chiude le sue discese con cross pericolosi per i compagni. Meno coinvolto nella seconda frazione di gioco.

Pobega 6 - Aiuta in fase di pressing sui portatori di palla avversari, ma poi non riesce ad incidere con assist per i compagni o con conclusioni in porta. Migliora negli ultimi metri nel corso del secondo tempo.

Brekalo 5 - Emerge poco tra le linee, faticando a dare il suo solito contributo nello sviluppo della manovra granata. Il gol sbagliato ad inizio ripresa conferma come non sia proprio la sua giornata.

Belotti 5,5 - Poco servito dai compagni, lotta come al solito come un leone ma viene inghiottito dai centrali bolognesi e fatica a creare pericoli dalle parti di Skorupski. Dall'85' Sanabria sv.

Ivan Juric 6 - Prestazione di grande fisicità, con diversi duelli nelle varia zone del campo. Un punt che muove la classifica, senza però dare al Toro la scossa sperata.