Torino-Roma I numeri del match

17.01.2009 17:59 di Raffaella Bon   vedi letture
Fonte: romagiallorossa

Come sempre andiamo a ritroso nel tempo, per dare i numeri sull'incontro che verrà. Domenica 18 gennaio, alle 15, allo Stadio Olimpico di Torino, s’affronteranno il Granata di Walter Novellino e i Giallorossi di Luciano Spalletti, gara valevole per la 19esima giornata del Campionato di Serie A, l’ultima del girone d’andata. La sfida di domenica pomeriggio tra Torino e Roma sarà una gara importante per entrambe le formazioni. Una vittoria che serve sia ai granata che ai giallorossi per obiettivi diversi. Gli uomini di Novellino sono a caccia di punti per uscire dalla zona retrocessione, il team Spalletti deve confermare la sua rincorsa al quarto posto, fondamentale per i preliminari di Champions League e non può permettersi altre fermate non previste. I granata sono reduci dalla pesante sconfitta per 3-0 a Marassi contro il Genoa, mentre i giallorossi hanno superato agevolmente la Sampdoria dell’ex Cassano (2-0), nel recupero della nona giornata di Campionato grazie ad una splendida doppietta, la prima all’Olimpico, realizzata da La Bestia Julio Baptista. La Roma, grazie al successo sulla Samp, sale così a 27 punti in classifica e il quarto posto comincia ad avvicinarsi (-6 dal Napoli). Torino terzultimo con 15 punti. La Roma al momento su 18 incontri, ha vinto 8 partite, 3 pareggiate, e 7 perse. Ha segnato 25 goals e ne ha subiti 25. In casa ha realizzato 20 punti, giocato 9 gare, vincendone 6, pareggiandone 2 e perdendone 1. Le reti fatte in casa sono 15, quelle subite 9. Fuori casa ha realizzato 7 punti, ne ha giocate 9, vincendone 2, pareggiandone 1, e perdendone 6. Le reti fatte fuori casa sono 10 subite 16. Il Torino al momento su 18 incontri ne ha vinti 4, pareggiati 3, persi 11. Le reti fatte sono 18 le subite sono 32. I punti fatti in casa sono 13, su 9 gare, 4 vinte, 1 pareggiata, e 4 perse. Reti subite in casa sono 14, le realizzate sono 12. Fuori casa i punti sono 2 su 9 gare, di cui 0 vinte, 2 pareggiate, e 7 perse. Le reti fatte fuori casa sono 6 subite 18. Fino ad oggi sono 66 i precedenti nella massima serie tra il Torino e Roma. 31 sono i successi della squadra torinese, 24 pareggi e 11 sono le vittorie della formazione capitolina. Sono 103 i gol realizzati dal Torino contro i 59 messi a segno dalla Roma. 10 sono i calci di rigore assegnati al Torino rispetto ai 9 dati alla Roma. Il primo incontro ufficiale tra il Torino e la Roma risale al Campionato di Divisione Nazionale 1928/29. Il 20 gennaio 1929 i giallorossi allenati dall’inglese William Garbutt vengono sconfitti 3-0 dai granata guidati da Tony Cargnelli, grazie al gol di Carrera e alla doppietta di Rossetti. La prima volta nel massimo Campionato fu nella stagione successiva 1929/30. Il 26 gennaio 1930 il Torino supera 1-0 la Roma con gol di Miotti. Un'altra gara da ricordare è l’ultima giornata del Campionato di Serie A 2001/02, il discorso Scudetto era ancora aperto. 5 maggio 2002, l’Inter (prima e favorita) giocava all’Olimpico contro la Lazio, la Juventus era di scena a Udine e la Roma faceva visita al Torino. Clamorosa sconfitta dei nerazzurri di Hector Cuper che perdono 4-2 con i biancocelesti di Alberto Zaccheroni e, di fatto, consegnano il Tricolore nelle mani dei bianconeri di Marcello Lippi che, grazie ai gol di Alex Del Piero e David Trezeguet, espugnano 2-0 il campo dell’Udinese. I giallorossi di Fabio Capello, dal canto loro, vincendo 1-0 a Torino con gol di Antonio Cassano e in virtù del ko dell’Inter contro i cugini, arrivano secondi e accedono direttamente alla prima fase a gironi della Champions League 2002/03, evitando così il terzo turno preliminare che poi disputò l’Inter. Nella stagione da poco passata il 2007/08 il Torino di Novellino ferma sullo 0-0 la Roma di Spalletti. Nelle altre competizioni contano 10 precedenti anche in Coppa Italia. 5 sono le affermazioni dei granata, 3 pareggi e solo 2 le vittorie dei giallorossi. Il primo incontro tra le squadre risale alla stagione 1940/41. Finisce 1-1 l’andata delle semifinali di Coppa Italia. Gol di Pantò per la Roma, Capri per il Toro. Vittoria a tavolino (2-0) del Torino sulla Roma nella semifinale 1942/43. La partita fu sospesa all’88 per incidenti in campo a seguito dei quali Amedeo Amadei fu dapprima squalificato a vita e poi riabilitato. La Roma vince la sua prima Coppa Italia nella stagione 1963/64, battendo 1-0 il Torino nella ripetizione della finale con gol di Nicolè. I giallorossi s’aggiudicano la loro seconda Coppa Italia nell’annata 1968/69. Nel girone finale la Roma pareggia 2-2 in casa del Toro con i gol di Scaratti e D’Amato. Nell’andata dei quarti di finale di Coppa Italia 1970/71, un gol di Pulici permette al Torino di battere 1-0 la Roma. Il Toro annichilisce 3-0 la Roma nel secondo turno della Coppa Italia 1974/75. Nella finale di ritorno della Coppa Italia 1980/81 Torino – Roma 1-1. Gol di Agostino Di Bartolomei su rigore. All’andata finì 1-1 e si va ai calci di rigore: Roma vince 5-3 e s’aggiudica la sua quarta Coppa Italia. La Roma vince 3-1 in casa del Torino nell’andata della semifinale della Coppa Italia 1983/84. Doppietta di Strukelj e gol di Bruno Conti. Nella finale d’andata della Coppa Italia 1992/93, Roma sconfitta 3-0 dal Toro. Nell’andata degli ottavi di finale della Coppa Italia 2007/08, il Torino batte 3-1 la Roma grazie alla doppietta di Recoba e rete di Comotto. Sono 11 i precedenti diretti tra i due tecnici, Walter Novellino e Luciano Spalletti. 4 sono le vittorie dell’allenatore della Roma, 4 pareggi e 3 i successi dell' allenatore del Torino. Il loro primo incontro in Serie A risale alla stagione 2003/04. Il 6 gennaio 2004 la Samp di Novellino espugna il Friuli di Udine 1-0. Il 2 maggio 2004 l’Udinese di Spalletti s’impone 3-1 in casa della Sampdoria. Nell’annata successiva, 2004/05, a Genova Samp batte Udinese 2-0. Al Friuli finisce 1-1. Nella stagione 2005/06 Spalletti si trasferisce sulla panchina della Roma. I capitolini pareggiano 1-1 (gol di Totti) contro la Samp il 18 dicembre 2005. Termina a reti inviolate (0-0) la sfida dell’Olimpico il 22 aprile 2006. Nel Campionato 2006/07 la Roma vince 4-2 in casa della Sampdoria grazie alla doppietta di Totti e i gol di Perrotta e Panucci. Poker della Roma sulla Samp nella gara dell’Olimpico. Ancora protagonista Capitan Totti, autore di una doppietta, e reti di Ferrari e Panucci. Nella scorsa annata, 2007/08, Torino – Roma finisce 0-0 in Campionato. In Coppa Italia, vittoria del Toro per 3-1 sulla Roma nell’andata degli ottavi di finale. All’Olimpico, la Roma travolge il Toro 4-0. Gol di Mancini, doppietta di Totti (il 3-0 è il 200esimo gol con la maglia giallorossa) e poker siglato dal francese Giuly. Il prossimo turno è comunque una partita difficile per i Giallorossi di Spalletti, la squadra dovrà confermare quello di buono evidenziato con la Sampdoria magari mandando in Bestia anche il Toro.