Torino, quell’inaccettabile dato da stravolgere

12.02.2020 09:00 di Emanuele Pastorella   vedi letture
Fonte: G. Longari per Tmw
Torino, quell’inaccettabile dato da stravolgere
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Certamente i risultati sono da cambiare, sicuramente l’entusiasmo portato da Moreno Longo necessita di tempo ed applicazione per essere tramutato in punti utili per risalire la china in classifica, ma in maniera altrettanto inequivocabile va sottolineato come il dato che evidenzia il Torino alla stregua della squadra che corre meno della serie A sia in assoluta controtendenza con lo spirito pugnace che da sempre contraddistingue l’orgoglio granata. Che le cause risiedano nella preparazione atletica della precedente gestione o piuttosto in pecche caratteriali che non stimolavano la ricerca dello sforzo sul rettangolo verde, l’unico aspetto realmente importante è che questo dato sia assolutamente da ribaltare per avere la speranza di un finale di campionato migliore rispetto a questo inizio a singhiozzo. Un lavoro capillare che dovrà partire dalla testa senza dubbio, ma coinvolgendo forzatamente anche il cuore e le gambe. Solo così il Toro potrà tornare dove le sue ambizioni lo vorrebbero condurre.