Torino, la risposta è arrivata: valorizzate le conferme di Cairo

11.11.2019 09:30 di Emanuele Pastorella   Vedi letture
Fonte: G. Longari per Tuttomercatoweb
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Torino, la risposta è arrivata: valorizzate le conferme di Cairo

Ci doveva essere una risposta, ed il messaggio è arrivato forte, chiaro ed inequivocabile. Il Torino di Mazzarri ha approfittato dell’harakiri predisposto da Cellino con il suo Brescia, ed ha rispolverato l’antico animus pugnandi grandeggiando sui resti delle Rondinelle al Rigamonti e trovando ossigeno con il quale sopravvivere durante la pausa alle critiche che avevano contraddistinto le ultime travagliate settimane. Vero che l’avversario era in totale disarmo, ma è altrettanto innegabile che in situazioni paragonabili a quella vissuta sabato gli uomini di Mazzarri non erano riusciti a trovare il bandolo della matassa finendo per venire risucchiati dalle aspettative e dalle prime difficoltà. Questa volta la risposta é arrivata in maniera decisa ed ha valorizzato la fiducia che Cairo aveva sempre voluto manifestare nei confronti del suo allenatore anche nei momenti di massima contestazione. Ora quindici giorni di lavoro in un clima di parziale fiducia, prima di ospitare l’Inter di Conte per rinnovare un duello nato anni fa in serie A e che ha avuto delle puntate appassionanti anche in Premier League. Intanto, Mazzarri sta cercando di riprendersi il suo Torino.