Samp-Torino, i voti ai tecnici: Di Fra vince e respira, Mazzarri non incide

22.09.2019 17:38 di Redazione TG   Vedi letture
Fonte: M. Pavese per Tmw
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Samp-Torino, i voti ai tecnici: Di Fra vince e respira, Mazzarri non incide

Primi punti in campionato e prima vittoria per la Sampdoria di Eusebio di Francesco, che abbandona l'ultima piazza in classifica grazie all'1-0 rifilato al Torino. Un successo meritato, ottenuto con grinta e determinazione più che con la forza delle idee. Al Torino, invece, è mancato praticamente tutto: prova da dimenticare per i ragazzi di Walter Mazzarri, che subiscono la seconda sconfitta consecutiva.

Eusebio Di Francesco 6,5 - Un po' a sorpresa ripropone il 3-5-2 già visto a Napoli, arretrando Bereszynski e consegnando la fascia destra a Depaoli. Mossa vincente, perché l'esterno ex Chievo ripaga la fiducia del mister con una prestazione da migliore in campo. Non convince Rigoni nella posizione di trequartista, ma la scelta di Gabbiadini titolare è vincente: è lui l'uomo della provvidenza. Qualche miglioramento si è visto, ora i blucerchiati dovranno continuare su questa strada.

Walter Mazzarri 5,5 - Dopo aver fallito quella che era stata definita la prova di maturità, mancando l'aggancio in vetta all'Inter, il Torino incappa in un'altra prestazione tutt'altro che esaltante. Una sconfitta ineccepibile, arrivata in un pomeriggio in cui ai granata non riesce praticamente nulla. Le assenze in difesa pesano e infatti la rete decisiva è frutto di una clamorosa topica di Lyanco. Per il resto, pochissimi spunti degni di nota: Belotti e Zaza sono inconsistenti, le trame di gioco sono lente e prevedibili. Servirà una reazione già dal prossimo turno, quando Sirigu e compagni affronteranno il Milan.