Mazzarri può consolarsi Sarri è stato deferito per cattiva condotta

L’allenatore del Chelsea è stato espulso per ave oltrepassato l’area tecnica e poi anche deferito.
24.04.2019 21:00 di Elena Rossin   Vedi letture
Fonte: Gianlucadimarzio.com
Maurizio Sarri
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Maurizio Sarri

Secondo una breaking news della Bbc la Football Association avrebbe deferito Maurizio Sarri accusandolo di “cattiva condotta" per aver oltrepassato l’area tecnica durate la partita tra il suo Chelsea e il Burnley e non essersi presentato per le interviste del post partita facendosi sostituire dal suo vice Gianfranco Zola. Nel concitato finale di partita, decisamente teso anche a causa del pareggio, l'allenatore dei Blues era stato espulso perché era uscito dall’area tecnica per avvicinarsi ai suoi giocatori che erano coinvolti in una rissa, ma pare che sia stato anche deferito. Oltretutto all’allenatore italiano erano stati rivolti dalla panchina del Burnley epiteti non proprio educati: "Italiano di mer.." e su questo la FA sta ancora valutando se aprire un'indagine. Sarri ha tempo fino a venerdì per rispondere alle accuse di “cattiva condotta" che gli sono state rivolte dalla federazione.

Mazzarri può, quindi, consolarsi, si fa per dire, perché lui nonostante i cinque allontanamenti ha dovuto scontare finora solo una giornata di squalifica, quando nel girone d’andata non andò in panchina in occasione della partita con la Sampdoria al Ferraris.